Archivio annuale 2017

DIFFAMAZIONI SU INTERNET – COMUNICATO STAMPA 13.06.2017

COMUNICATO STAMPA

Sono comparse sulla rete alcune notizie dai contenuti falsi e gravemente diffamatori nei nostri confronti.

Considerando che le fonti risultano anonime e i siti sui quali sono pubblicate non sono identificabili con i dati di rintracciabilità del proprietario, a tutela della nostra immagine vi informiamo che abbiamo provveduto a sporgere formale denuncia contro ignoti  presso le competenti autorità di Polizia affinchè gli autori vengano identificati e perseguiti a norma di legge.

Invitiamo tutti a diffidare di tutte quelle notizie prive di qualsiasi attendibilità diffuse in rete da fonti anonime. ( cosiddette “Fake News” )

Sul nostro sito sono a disposizione i documenti ufficiali che confermano la legittimità della nostra trentennale attività.

Sulla nostra pagina: http://www.unipsa.ch/sito diffamatorio presto.news trovate la ns. replica ufficiale.

Qui sotto il link per visionare il “Certificato d’iscrizione al registro di commercio di Zugo”

https://zg.chregister.ch/cr-portal/auszug/auszug.xhtml?uid=CHE-100.877.015

 

Maggiori informazioni

In caso di dubbi contattateci.

segreteria@unipsa.ch

Zugo,  13 giugno 2017

Avv. Massimo Silvestri

Direttore Generale

 

 

 

 

 

 

Politecnico di Studi Aziendali

Il Politecnico di Studi Aziendali vittima di accanimento diffamatorio.

Il politecnico degli studi Aziendali Issea, in questa kermesse di diffamazioni su siti di fake news, oscuri blog e anche su wikipedia, non e’ solo.

Nel mirino dei calunniatori sono finiti anche numerosi altri istituti.

Il modus operandi e’ ben collaudato, la pubblicazione di notizie false viene coadiuvato da link autoreferenziali, creati ad hoc, per corroborarne la menzogna.

l’Università Popolare di Milano, la Liuc Carlo Cattaneo di Busto, giusto per citarne alcuni ma, nel mirino dei diffamatori anche alcuni docenti di prestigiose università come la Bocconi o la Sapienza.

Gli instancabili diffamatori, migrano le notizie da un dominio all’altro appena l’aria diventa pesante.

Da presto.news ad evidence-based.review nel caso degli ultimi articoli.

Ma come fanno?

Sfruttando alcune falle del sistema, i diffamatori riescono anche a creare notizie false su wikipedia, troviamo ad esempio un articolo contro il Politecnico degli Studi Aziendali  https://en.wikipedia.org/wiki/Politecnico_di_Studi_Aziendali .

Per convalidare le informazioni In fondo alla pagina ci sono una serie ben nutrita di links, evidentemente, in questo caso, Wikipedia ha svolto un pessimo lavoro nel verificare le fonti. Politecnico degli studi aziendali, link not found

Infatti, se seguiamo i link in questione, ci accorgiamo che metà sono stati rimossi dai provider per irregolarità o, puntano ad articoli completamente irrilevanti. Rimuovere i links o gli articoli da wikipedia e’ un incubo. I malfattori quindi, continuano imperterriti il loro operato.

politecnico degli studi aziendali

 

Abbiamo più volte presentato le nostre lamentele a Wikipedia senza successo. L’iter ermetico di pubblicazione e correzione delle notizie ne rende molto improbabile la rimozione

Per noi e’ solo un ulteriore sfida, infatti, non smetteremo di batterci per ristabilire il buon nome del “Politecnico degli Studi” e di “Issea” da questi subdoli attacchi interessati.

SI, attacchi interessati, infatti, l’unico istituto del quale si parla bene e’ “The People University”.

Non ci sentiamo di esprimere giudizi sull’operato di quest’istituzione ma, ci piacerebbe leggere una dichiarazione di estraneità da questi fatti da parte loro.

Sono anche arrivate le prime condanne, 9 mesi infatti dal tribunale di Verbania e 800.000 euro di danni richiesti.

Links

Le malefatte degli scummer sono ben note on line:

http://www.ripoffreport.com/reports/prestonews/internet/wwwprestonews-antonio-russo-giuseppe-macario-prestonews-fake-news-giuseppe-macario-f-1385799

http://www.dmca.com/FAQ/How-can-I-file-a-DMCA-Takedown-Notice

Il politecnico degli studi Aziendali Issea, continuerà la battaglia,

 

Celebrazione di 30 anni d’attività

In Aprile il Politecnico compierà trenta anni di attività. Il Politecnico è stato fondato nell’aprile del 1987 da un gruppo di pionieri in tempi nei quali l’insegnamento universitario a distanza era sconosciuto in Svizzera e da molti addirittura considerato “rivoluzionario”. E’ stata la prima università privata in Svizzera ad offrire corsi universitari a distanza, prima per corrispondenza e poi con l’avvento del web online. Migliaia di studenti si sono laureati online con soddisfazione in questi trenta anni. Un ringraziamento a tutto il corpo docente e ai nostri collaboratori che hanno permesso il raggiungimento di questo significativo traguardo.

Prepara il tuo futuro

Dipenderai meno dal futuro se avrai in pugno il presente.

Seneca

Ciao mondo!

Benvenuto in WordPress. Questo è il tuo primo articolo. Modificalo o cancellalo e inizia a creare il tuo blog!