Master in Counseling Aziendale

MASTER IN COUNSELLING AZIENDALE

Sintesi del corso

Il Master in Counselling Aziendale on-line è stato progettato e sviluppato come un programma avanzato di studi di counselling che presuppone una precedente familiarità e dimostrate competenze sui concetti di base, e gli aspetti attitudinali e procedurali del ruolo del counsellor aziendale. Questo programma offre una formazione accademica per i manager nel settore aziendale. ( master di 120 crediti ECTS).

Gli studi per conseguire il titolo accademico dovrebbero accrescere e migliorare le competenze specialistiche e le esperienze in diverse aree del counselling aziendale nelle quali lo studente ha dimostrato precedenti attitudini attraverso le performance accademiche pregresse. Tuttavia il nostro MCA è un programma di sviluppo applicato, indirizzato ai counsellor aziendali professionisti, piuttosto che accademici o ricercatori. Quindi il programma si accentra in maniera preponderante sullo sviluppo delle attitudini e delle esperienze professionali già possedute.

Obiettivi del corso

Questo programma offre allo studente l´opportunità di:

  • una ampia familiarità con le funzioni professionali del counselling aziendale che contribuiscono al processo organizzativo e della gestione aziendale;
  • una familiarità con le attuali correnti del dibattito teorico-pratico del counselling aziendale e un alto grado di comprensione della loro complessità e flessibilità;
  • una capacità di analisi delle innovazioni e degli sviluppi della materia del counselling aziendale ;
  • sensibilità per le responsabilità sociali del counsellor aziendale;
  • un orientamento aperto all´apprendimento degli aspetti di problem solving ;
  • un alto livello di capacità di analisi,valutazione e sintesi nella soluzione del problemi aziendali;
  • una capacità di stimolare guidare e concentrare la discussione sulla scienza del counselling aziendale in base a una equilibrata valutazione delle esperienze didattiche da una parte e delle esperienze professionali dall´altra;

Struttura del corso

La struttura del Master include i seguenti elementi:

Piano di studi

  1. psicologia sociale
  2. psicologia della comunicazione
  3. psicologia delle organizzazioni
  4. psicologia del lavoro
  5. sociologia della comunicazione
  6. teoria e tecnica della comunicazione
  7. comunicazione aziendale
  8. comunicazione interpersonale
  9. antropologia culturale
  10. diritto del lavoro
  11. Tesi di Master

Durata del corso

La durata del corso on-line varia tra un minimo di 12 mesi ad un massimo di 24 mesi, e dipende dalla valutazione del curriculum vitae di ciascuno studente e dai crediti formativi posseduti valutati secondo un sistema equivalente a quello europeeo ECTS. Le esperienze professionali già possedute a livello direzionale sono di ausilio per una abbreviazione del corso.

Requisiti di ammissione

Possono iscriversi i candidati in possesso di laurea breve triennale ( crediti equivalenti ECTS 180);in mancanza della laurea breve i candidati devono dimostrare di possedere almeno 5 anni di esperienza professionale nel campo del counselling aziendale . Coloro i quali non sono in possesso del diploma di scuola media superiore possono iscriversi se possiedono almeno 10 anni di esperienza a livello direzionale. In ogni caso l´ammissione è subordinata ad una valutazione del curriculum vitae di ciascun candidato e dei crediti formativi posseduti. Per accedere all´esame di certificazione/tesi finale, il candidato dopo aver superato i test previsti dovrà svolgere una tesina scritta di approfondimento su una materia fra quelle del piano di studi.

Il metodo Didattico “Distance Learning” o Università on line

Oggi l´istruzione a distanza si è sviluppata in tutti paesi avanzati nell´ambito della formazione di base, professionale, continua ed universitaria. Mentre l´insegnamento tradizionale e basato sul contatto diretto fra docente/tutor ed allievo, l´insegnamento a distanza presuppone la distanza fisica tra le due figure e l´uso di sistemi di comunicazione nei quali il computer svolge un ruolo essenziale, attraverso le tecnologie disponibili come lo scambio di e-mail, e il forum. Il computer diventa perciò il mezzo didattico attraverso il quale il docente/tutor prepara i cicli di lezione, esercitazioni ecc. memorizzandoli sulla sua memoria centrale, nella quale ciascun allievo può accedere e dalla quale scaricare ciò che lo interessa. In questo modo ogni singolo allievo può programmare il proprio ciclo di studi in base alle proprie esigenze di tempo. Il livello di interattività e mantenuto con la possibilità per l´allievo di interagire con gli altri allievi ed il docente/tutor attraverso l´uso della rete Internet e degli strumenti del forum e delle e-mail. I contenuti dell´istruzione rimangono gli stessi cambia il mezzo di trasmissione di questi contenuti fra docente/tutor ed allievo.Il nostro istituto ha deciso comunque di mantenere la possibilità per ciascun allievo di programmare con il proprio docente/tutor un calendario di incontri, nella consapevolezza che il rapporto personale diretto possa rimanere per qualcuno necessario. Gli studenti iscritti riceveranno una password non cedibile che consentirà di accedere alle aree funzionali della “classe virtuale” nella quale troveranno i contenuti per la didattica – bibliografia e testi, le informazioni operative, i quiz e i test di autovalutazione.

Che cosa si intende per counselling/ counsellor

La traduzione letterale è consigliare /consigliere

La figura professionale del counsellor si sviluppa inizialmente negli Stati Uniti e poi in Inghilterra e si rivolge a tutti coloro che svolgono un´attività che richiede una buona conoscenza della personalità umana ma che non sono nè psicologi nè pscicoterapeuti.

Il counsellor è quella persona che in un contesto professionale è in grado di sostenere adeguatamente una relazione con un interlocutore che manifesta temi personali, privati ed emotivamente significativi.

Egli opera come professionista in grado di favorire la soluzione ad un quesito che crea disagio esistenziale e/o relazionale ad un individuo o un gruppo di individui.

Specificamente il Counsellor aziendale è un professionista al quale in generale tutto il personale dell´azienda si puo rivolgere in caso di difficoltà relazionali o esistenziali che possono compromettere la propria attività lavorativa.

Egli sostanzialmente aiuta il cliente con il proprio sostegno a superare i problemi di personalità che gli impediscono la piena e libera espressione delle proprie potenzialità umane.

Il counsellor non è psicologo e nemmeno psicoterapeuta, quindi non da consulenze pscicologiche,non mette in pratica nessun tipo di terapia, non dispensa nessun tipo di cura o farmaci,non è quindi autorizzato all´esercizio delle suddette professioni, che al contrario sono pubblicamente regolamentate dalla Legge Sanitaria del Cantone Ticino del 18 novembre 1954 e relativo Regolamento del 4 settembre 1979.

Il counsellor non è psicologo e nemmeno psicoterapeuta, quindi non da consulenze pscicologiche,non mette in pratica nessun tipo di terapia, non dispensa nessun tipo di cura o farmaci,non è quindi autorizzato all’esercizio delle suddette professioni, che al contrario sono pubblicamente regolamentate dalla Legge Sanitaria del Cantone Ticino del 18 novembre 1954 e relativo Regolamento del 4 settembre 1979.